La produzione ceramica dell’abitato di Mursia. Proposta di nuova classificazione tipologica dei materiali del settore B

Autori

  • Maurizio Cattani Università di Bologna, Dipartimento di Storia Culture Civiltà, sezione di Archeologia
  • Florencia Debandi Università di Bologna, Dipartimento di Storia Culture Civiltà, sezione di Archeologia.
  • Alessandra Magrì Scuola Interateneo di Specializzazione in Beni Archeologici (SISBA), Università di Udine, Trieste, Venezia

DOI:

https://doi.org/10.6092/issn.1974-7985/5970

Parole chiave:

Abitato, Mursia, Pantelleria, età del Bronzo, ceramica, tipologia

Abstract

Il recupero dei reperti ceramici avvenuto nelle ultime campagne di scavo ha costituito l'occasione per riformulare i criteri e la nomenclatura per la classificazione della produzione ceramica di Mursia. Il contributo prende in esame una nuova proposta di tipologia in cui è stato assegnato un maggiore ruolo agli aspetti produttivi e alle funzioni delle categorie identificabili dai frammenti ceramici. I criteri adottati assegnano ai tipi di impugnatura e all'indice di profondità delle forme ceramiche un valore che permetta di identificare le modalità d'uso dei contenitori e di conseguenza strutturare la catalogazione dei reperti. La proposta è funzionale pertanto alla redazione di una griglia di riferimento per gli operatori che si occupano della classificazione dei manufatti ceramici del settore B di Mursia e al confronto con le altre ricerche sull'età del Bronzo in ambito peninsulare e siciliano.

Downloads

Pubblicato

2015-12-30

Come citare

Cattani, M., Debandi, F., & Magrì, A. (2015). La produzione ceramica dell’abitato di Mursia. Proposta di nuova classificazione tipologica dei materiali del settore B. IpoTESI Di Preistoria, 7(1), 17-48. https://doi.org/10.6092/issn.1974-7985/5970

Fascicolo

Sezione

Articoli